Isole Baleari
Maiorca – Minorca – Ibiza – Formentera
(Spagna)

  • Skipper incluso
  • Tender incluso
  • Assicurazione rc
  • Set Imbarco Incluso*

* il set imbarco comprende: dotazioni bagno e cucina iniziali (sapone, carta igienica, tovaglioli, detersivi, sacchetti, acqua). ​

 

Isole Baleari

Le Isole Baleari sono un arcipelago del Mediterraneo Occidentale appartenente alla Spagna. Nonostante la vicinanza, le isole presentano parecchie differenze l’una dall’altra, dovute in parte alla loro diversa eredità storica. Le isole principali sono in ordine di estensione Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera. Fanno parte dell’arcipelago anche l’isola minore di Cabrera, che ospita l’omonimo parco naturale, e alcuni isolotti.
Le isole Baleari sono una meta d’eccezione per turisti di tutto il mondo. Offrono più di 1000 chilometri di coste, circa 400 spiagge, 5 parchi naturali e un’isola dichiarata Riserva della Biosfera dall’UNESCO, Minorca.

Maiorca offre oltre al sole e mare incontaminato anche una varietà naturalistica impressionante, con scenari come la Sierra di Tramuntana e i parchi naturali di S’Albufera, Mondragó e Sa Dragonera. Molto vicino, a meno di un’ora di navigazione, si trova il Parco Nazionale dell’Arcipelago di Cabrera, particolarmente attraente per i fondali marini di posidonia oceanica. Il capoluogo, Palma, possiede uno dei nuclei storici meglio conservati d’Europa. Per constatarlo è sufficiente passeggiare per i cortili del centro storico e visitarne la Cattedrale e il castello del Bellver, che offre un bel panorama su Maiorca. Ibiza è un paradiso di spiagge, parchi naturali e ambienti eccezionali, che per la sua biodiversità e ricchezza culturale è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. L’isola possiede 210 chilometri di coste che vi sedurranno con i lunghi arenili di sabbia bianca, le distese di dune, le cale dall’acqua cristallina che invita a immergersi. Vi raccomandiamo una escursione alla vicina isola di Formentera, a meno di mezz’ora in barca, dove troverete magnifiche piscine naturali. Anche la notte è speciale a Ibiza. L’isola è conosciuta in tutto il mondo per la vita notturna, ore di divertimento che cominciano nei bar all’aperto al tramonto e proseguono fino al mattino seguente.

Minorca possiede paesaggi idilliaci appena alterati dal trascorrere del tempo, monumenti megalitici e spiagge nelle quali il sole brilla per più di 2700 ore all’anno. Nel nord dell’isola predomina un paesaggio di rilievi scoscesi frastagliato da piccole cale che si contrappone alla morbidezza delle spiagge di sabbia bianca e fine del sud. I piccoli paesi, la natura, con spazi come il Parco Naturale di S’Albufera des Grau, o lo spettacolo dei mandorli in fiore alla fine di gennaio, ne fanno l’isola ideale anche per escursioni a piedi o in bicicletta. In definitiva, un luogo per perdersi a contatto con un ambiente naturale eccezionale.

Da non dimenticare, poi, l’eccellente offerta gastronomica insulare che trova le sue espressioni migliori in delizie come la soppressata di maiale per le Tapas, le sopas de Maiorca, una sorta di zuppe con carne e verdure diverse a seconda del periodo dell’anno – il Gazpacio al pomodoro- o le Ensaimadas, tipici dolci maiorchini. Per chi non desidera optare per la cucina locale, in ogni angolo delle Baleari è possibile imbattersi in ristoranti specializzati in gastronomia internazionale.